Coconut pancake

Pochi ingredienti ben combinati tra loro!

Ecco il segreto di un buon pancake… Poi se a fare da protagonista c’รจ il cocco allora…boom! Goduria assicurata.๐Ÿ˜‹

E in un lampo la tua colazione diventa felice!

RICETTA

๐Ÿ‘‰ 1 uovo di gallina felice

๐Ÿ‘‰ 3C farina di avena o farro

๐Ÿ‘‰ 1C farina di cocco (o scaglie)

๐Ÿ‘‰ 1c olio di cocco bio

๐Ÿ‘‰ 2 Pizzichi di sale

๐Ÿ‘‰ 1c raso di polvere lievitante (baule volante o finestra sul cielo)

๐Ÿ‘‰ Latte di mandorla o avena q.b. a rendere l’impasto cremoso (non liquido)

PROCEDIMENTO

In una ciotola, sbatti l’uovo con il sale per 1 minuto poi aggiungi le farine, il lievito, l’olio di cocco e mezzo bicchiere di latte vegetale.

Amalgama con una frusta e aggiungi altro latte, poco a poco, in base alla consistenza.

Mentre l’impasto riposa qualche minuto, riscalda bene una padella grande e antiaderente. Fiamma alta, fornello piccolo o medio.

Versa una parte del composto con il mestolo in quattro punti, in modo da creare 4 pancake.

Copri e lascia cuocere, abbassa la fiamma quasi al minimo.

Appena si creano le prime bolle, con una spatola sottile (importante!), gira i pancake rapidamente e copri ancora, ma solo per 1 minuto.

Continua con il resto dell’impasto. Se avanzano, chiudili quando solo ancora caldi in un contenitore ermetico di vetro. Riponili in frigo fino al giorno dopo o lasciali fuori dal frigo se li mangi in giornata.

Puoi farcire i tuoi pancake come preferisci: personalmente ho preferito cospargere un po’ di scaglie di cocco con base di marmellata (mi piace il contrasto acidulo).

Buon appetito!!!

Lascia un commento

Se vuoi migliorare il tuo benessere a tavola, compila il box qui sotto e ricevi il videotest gratuito per identificare la tua costituzione ayurvedica