COLAZIONE IDEALE: IL PORRIDGE PRIMAVERA-ESTATE

Avete mai provato i fiocchi d’avena cotti?
Avete mai sperimentato l’energia di una colazione cotta?

 

E’ risaputo ormai che per attivare il metabolismo, il nostro corpo al mattino ha bisogno di Calore che possiamo ricreare attraverso la cottura. Questo crea Movimento nel corpo attivando tutte le sue naturali funzioni e regolarizzando il transito intestinale.

L’Avena, secondo la Medicina tradizionale cinese, tonifica Milza-Pancreas,  drenando l’umidità e attivando la diuresi. 

Una caratteristica importante è quella di rilassare la Mente (perchè favorisce la discesa del Qi) … e al mattino quanti di noi vorrebbero rallentarla perchè già in modalità “Devo fare fare fare fare….” .

ENERGIA DEL CIBO SECONDO LA MTC

Natura: Tiepida (parliamo di avena cotta)

Sapore: Dolce, Salato

Organi destinatari: Milza/pancreas, Rene

 

Ma adesso vediamo come prepararla a colazione in primavera-estate!

COLAZIONE RILASSANTE a base di FIOCCHI D’AVENA ? il PORRIDGE!!!!

Dose per 1 persona

Cuocere insieme per 10 min:

➡️3C di fiocchi D’AVENA “piccoli”
➡️1C uvetta o frutta di stagione: fragole, ciliegie, frutti di bosco, albicocche, ecc (tagliare a pezzetti)
➡️ 1 bicchiere di succo di mela senza zuccheri aggiunti
➡️ pizzico di sale marino integrale (per tonificare lo Yin di Rene)
➡️ 1/3 c di cannella (riscaldante) o 1c di scorza di limone (rinfrescante) a seconda della costituzione
➡️ mandorle o nocciole tostate in cottura o a fine preparazione.

Spegnere, coprire e lasciar riposare senza coperchio per 10-15 min (sarà ancora più dolce).

Aggiungere 2 cucchiaini di malto di riso se necessario (utile quando si utilizza frutta acidula).

Degustare a temperatura ambiente o tiepido (non caldo).

Questa ricetta è utile quando ci si sveglia Nervosi e con la mente in modalità SvuotaDispensa

 

Come si è sempre detto “durante i pasti occorre essere liberi da pensieri” … i cinesi aggiungono anche lontani da disturbi emotivi.

Le turbe psichiche causano stasi di Qi, xue (sangue) ed anche gli alimenti sono difficilmente assimilabili. Soprattutto i sentimenti e le emozioni che alterano la Milza sono pregiudizievoli: collera, preoccupazione, rancore, ostinazione.

 

Vivi libero!

 

Qui una versione golosa by Angela Salzano 🙂

 

Lascia un commento